A A A

Arriva la nuova Fiat 500L

Presentata in tre versioni, Urban, Cross e Wagon: hanno in comune tanta tecnologia a bordo e vari sistemi di sicurezza attiva. Lo stile punta su un family feeling ancora più stretto con la famiglia 500. Nuovi anche gli interni

Mer 24 maggio 2017


Arriva la nuova Fiat 500L, rinnovata nel 40 per cento dei componenti e con un design uniformato a quello del resto della famiglia 500. Regina della sua categoria, una vettura su quattro in Europa e Italia è rappresentata da una 500L. Finora, l’hanno scelta 430 mila persone nel mondo, segno che il modello non solo ha soddisfatto le esigenze delle famiglie per le quali era stata pensata, ma ha trovato gradimento fra una larga fetta di utenti.

Ma 500L non si accontenta e si fa in tre: Urban, Cross e Wagon, tre versioni per tre modi di viaggiare ben distinti. Le dimensioni si fanno leggermente più grandi: (Urban è 4,24 metri rispetto ai 4,15 precedenti), Cross è 4,28 metri, mentre Wagon è ancora più lunga (4,38 e può ospitare fino a sette posti). Tra gli elementi che spiccano su tutte e tre le versioni, il sistema Uconnect HD Live con schermo touchscreen ad alta risoluzione da 7 pollici, predisposto anche per Apple Car Play e compatibile con Android Auto e un’ampia dotazione di sicurezza attiva, come l'Autonomous City Brake, il sistema automatico di frenata che interviene in condizioni di guida urbana, al di sotto dei 30 chilometri l’ora. Quattro le motorizzazioni disponibili: a benzina, GPL, metano, gasolio, con potenze sino a 120 CV, abbinate a cambi manuali a cinque o sei marce, o automatico robotizzato Dualogic.

Le tre anime della nuova Fiat 500L

Le tre anime della nuova Fiat 500L 

Le tre anime della nuova Fiat 500L

Le tre anime della nuova Fiat 500L



Commenti

Scrivi il tuo commento

Inserisci il tuo nome ed indirizzo email per commentare

Invia

Compilando il campo "nome" o "e-mail" si acconsente a rendere pubblici i propri dati nella pagina dei commenti. I messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.


Post correlati