A A A

Nuovo Ram 1500: più efficiente, leggero e tecnologico

Presentato ieri al Salone di Detroit, il nuovo Ram 1500 è disponibile anche in versione ibrida

Mar 16 gennaio 2018


Al Salone di Detroit debutta la nuova generazione del Ram 1500. Il nuovo veicolo si presenta con una grande novità: l’eTorque, sistema “mild hybrid 48V” (motore elettrico che fa da avviamento e da generatore) che garantisce più efficienza alla seconda generazione di propulsori V6 da 3.6 litri e V8 da 5.7 litri. Con l’adozione di questa tecnologia, viene anche migliorata la funzione di “cylinder on demand” che dà la possibilità di viaggiare a 4 cilindri quando la potenza del V8 non serve, risparmiando carburante. Inoltre, il comfort di marcia è garantito da ammortizzatori attivi che lavorano in controfase per ridurre al minimo le vibrazioni quando il V8 lavora a quattro cilindri.

Il nuovo Ram 1500 è stato migliorato in molti aspetti. A partire dalla meccanica che ha permesso una riduzione del peso di oltre 100 chili grazie all’introduzione del portellone posteriore in alluminio e all’utilizzo più ampio di acciaio e alluminio per il telaio. Più filante l’aerodinamica: il frontale è stato ridisegnato a favore di una minore resistenza all’aria, mentre il paraurti ha uno spoiler elettrico che si apre per migliorare l’efficienza di marcia. Per ogni versione del Ram 1500 sono previsti dettagli differenti, per un totale di sei diversi livelli di dotazioni, personalizzabili con dodici colorazioni, 15 tipi di cerchi in lega, tre cabine e tre lunghezze per il cassone.

Totalmente rivisti gli interni. Più spazio per passeggeri e per bagagli o merci. Numerosi i porta oggetti, messi in posizioni strategiche, anche sotto i sedili. I rivestimenti possono essere in tessuto o avere anche inserti in legno grezzo, alluminio o pelle. Iper tecnologico il sistema di infotainment, con l’ultima versione di Uconnect con touch screen da 5, 8.4 o 12 pollici, che integra i sistemi Apple CarPlay e Android Auto



Commenti

Scrivi il tuo commento

Inserisci il tuo nome ed indirizzo email per commentare

Invia

Compilando il campo "nome" o "e-mail" si acconsente a rendere pubblici i propri dati nella pagina dei commenti. I messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.


Post correlati