A A A

Pioggia di premi per Alfa Romeo

Giulia Quadrifoglio è stata nominata "Best Sports and Performance Car", mentre Stelvio ha trionfato nell'edizione inaugurale dei CCT100 Awards di Company Car Today, per la categoria "Premium SUV"

Gio 25 gennaio 2018


Successo a tutto tondo per Alfa Romeo. Giulia Quadrifoglio è stata nominata "Best Sports and Performance Car" nell'ambito del premio "Car of the Year", indetto dalla rivista britannica “What Car?”, mentre Stelvio ha trionfato nell'edizione inaugurale dei CCT100 Awards di Company Car Today, per la categoria "Premium SUV".  Non solo. Giulia ha ricevuto una nomination nella categoria "Executive Saloon", mentre Stelvio una menzione per la categoria "Large SUV".

La berlina sportiva ha prevalso su una concorrenza agguerrita e accreditata. Il titolo di "Best Sports and Performance Car" è l'ultimo di una lunga serie: Giulia, infatti, negli ultimi 12 mesi ha ottenuto ben sette riconoscimenti di settore nel solo Regno Unito

Per quanto riguarda Stelvio, i premi CCT100 mettono in competizione i migliori modelli a disposizione di coloro che compongono flotte aziendali e sono assegnati da una giuria di esperti del settore. Le caratteristiche vincenti di Stelvio: il basso volume di emissioni, le dotazioni di sicurezza, lo stile elegante e sportivo e le eccellenti caratteristiche di guida. Ma queste non sono le uniche prerogative che rendono Stelvio unico e particolarmente apprezzato. Il SUV, infatti, esprime emozioni e massime performance, peculiarità del più autentico "spirito Alfa" che, per la prima volta in oltre un secolo di storia, si ritrovano in una sport utility.



Commenti

Scrivi il tuo commento

Inserisci il tuo nome ed indirizzo email per commentare

Invia

Compilando il campo "nome" o "e-mail" si acconsente a rendere pubblici i propri dati nella pagina dei commenti. I messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.


Post correlati