A A A

"Be Chuck or be Pro”

È appena partita in Italia, ma presto presidierà i principali mercati europei la nuova piattaforma di comunicazione del Marchio che ha come protagonista il celebre attore americano

Lun 19 giugno 2017


La nuova campagna internazionale di comunicazione di Fiat Professional ha il volto di Chuck Norris, l'attore divenuto famoso grazie al mito del suo personaggio indistruttibile. 

Tra le creatività spiccano sei filmati di Chuck insieme alla gamma Fiat Professional e ai singoli modelli Ducato, Talento, Fullback, Doblò e Fiorino. Come ha spiegato Federica Pelissero, Head of Marketing Communication di Fiat Professional EMEA: «Con questo progetto vogliamo far evolvere il linguaggio della nostra comunicazione. La campagna è stata pensata in una logica multichannel e crossmarket. In Italia abbiamo già una quota di mercato del 40 per cento, in Europa siamo al 12 per cento e ci sono grandi margini di crescita. Per questo è importante per noi proiettarci all’estero con una voce unica. Ecco perché abbiamo scelto Chuck Norris».

Nei filmati l'attore si cala nei panni dell’eroe per il quale nulla è impossibile e che, usando anche l'ironia, otterrà qualsiasi risultato professionale desideri. Addirittura far smettere un rubinetto di gocciolare semplicemente intimorendolo con lo sguardo, perché “il rubinetto di Chuck Norris non perde, vince sempre”.

Con un rovesciamento creativo, il lavoratore che non può contare sulle doti eccezionali dell'eroe hollywoodiano sa che comunque può affidarsi alla gamma full line di Fiat Professional, veicoli in grado di assolvere ogni compito garantendo la piena soddisfazione del cliente. Si sviluppa così un format sempre sorprendente destinato ad accompanare le offerte commerciali del brand su tutti i mercati. Il concept si fonda sul quesito "Be Chuck or be Pro": le uniche due strade per essere all'altezza dei compiti di un vero professionista.

La campagna, prodotta da Filmmaster Productions, è firmata dall’agenzia Leo Burnett e la regia è di Markus Walter. 



Commenti

Scrivi il tuo commento

Inserisci il tuo nome ed indirizzo email per commentare

Invia

Compilando il campo "nome" o "e-mail" si acconsente a rendere pubblici i propri dati nella pagina dei commenti. I messaggi diffamatori, offensivi, razzisti e sessisti saranno eliminati.


Post correlati